Abbiamo di recente visto che le compravendite immobiliari legate al ramo non abitativo siano in forte ridimensionamento, nel nostro Paese, a causa della crisi economica. Quello degli uffici è il settore che risente di più della congiuntura economica sfavorevole. Un consulente o un libero professionista che avvia una nuova attività, se non ha necessità di frequenti contatti con il pubblico, può temporaneamente sfruttare una porzione di casa propria: ma non è certo l’ideale. Quale soluzione per dotarsi di un ufficio funzionale e confortevole, risparmiando? Vediamo insieme due soluzioni: l’affitto condiviso con altri liberi professionisti e il co-working.

Nel disastrato mercato immobiliare delle compravendite è il comparto dedicato alle aziende quello che, durante l’ultimo anno (ma già nei precedenti) ha risentito maggiormente della congiuntura negativa per la nostra economia.

Meno di 40.000 transazioni nel 2013, considerando il mercato delle vendite di immobili ad uso diverso dall’abitazione. Cifre in netto ridimensionamento rispetto al 2012, anno tra l’altro già di calo notevole. Se il comparto che tiene meglio è quello dei capannoni artigianali e industriali (-7,7%), più negativi risultano i dati riferiti ai negozi (-9,3%); quello più evidente, comunque, è senza dubbio il tonfo registrato dalle vendite di uffici (-10,8%).

Valori che rendono merito di quanto oggi, per un neoimprenditore che intenda dare il via ad una nuova attività, la scelta dell’acquisto degli spazi nei quali lavorare sia sempre meno frequente. Percepita troppo rischiosa, in generale, e spesso ancora troppo onerosa, nonostante i ribassi (a volte piuttosto importanti) dei prezzi di vendita negli ultimi anni. Pensiamo ad un libero professionista che desideri avviare una attività in proprio: un consulente, un architetto, un geometra o un ingegnere, ma anche un dentista, un fisioterapista, un oculista, etc. Almeno in una fase iniziale è senz’altro ragionevole stare dalla parte sicuro e prudenzialmente evitare l’acquisto del locale dove esercitare la professione.

Meglio affidarsi ad una soluzione più flessibile, che permetta di avere a disposizione un ufficio più o meno strutturato, a seconda dell’attività e dell’esigenza di contatto con la clientela, ma che non comporti un investimento da portarsi dietro negli anni. Una scelta che risulti meno impegnativa, perché si conserva la possibilità di dare disdetta dal contratto relativo agli spazi ove esercitare l’attività, qualora le cose non andassero come si spera (come si dice: speriamo bene, ma non si sa mai!). Ma anche, a volte, l’unica via possibile, soprattutto se la banca non permetta al nostro imprenditore di accendere il mutuo necessario ad acquistare i muri.

Per una piccola attività la gestione dei costi è fondamentale: perché affogare in inutili spese piuttosto che dedicare le risorse disponibili alla pubblicità e agli investimenti di marketing, che aiutano a fare fatturato? Per questo, se il tipo di attività lo permette, il nostro libero professionista potrà trovare la giusta location per l’ufficio minimizzando i costi.

La soluzione che mescola perfettamente economicità, flessibilità e stabilità di location. Infatti, se il professionista si sa gestire autonomamente e non ha eccessive esigenze dal punto di vista delle dotazioni d’ufficio, risulta più conveniente rispetto al co-working. Così come permette un arredamento più ricercato e su misura, oltre che una possibilità di condividere i locali ad uso ufficio con una selezionata cerchia di professionisti.

Capitolo risparmio. Affittare un ufficio può essere piuttosto oneroso, se l’attività è microimprenditoriale (es: impresa individuale, o al più con uno o due collaboratori). Nelle principali città, soprattutto, gli affitti di uffici in location centrali o nei centri direzionali delle periferie terziarie attrezzate possono essere davvero difficili da sostenere.

 

Chiedi info sui servizi di UFFICIO ARREDATO, DAY OFFICE  e SALE RIUNIONI.

SOURCE: BLOGAFFITTO.IT

Nome: (Richiesto)

Cognome: (Richiesto)

Ragione sociale:

Città:

E-mail: (Richiesto)

Telefono:

Servizio richiesto:
Servizi aggiuntivi:
Domiciliazione legaleDomiciliazione postaleRisposta telefonicaServizi segretarialiUfficio virtualeUfficio a tempoDay officeUffici arredatiSala riunioni e Aula corsiBusiness meetingEasy coffeeServizi amministrativiCall center outbound personalizzatoSocial keepingLive StreamingPubblicità e ComunicazioneServizi per l'informaticaCorsi di formazione per disoccupatiCorsi di formazione per occupatiNewsletter
Il tuo messaggio:
Allega File:

Codice captcha: Per utilizzare CAPTCHA, deve essere installato il plugin Really Simple CAPTCHA.
 Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art. 13 del D.Lgs 193/03
Taggato in: