Raffrescatori

Con i raffrescatori evaporativi rinfresca subito i tuoi ambienti con poca spesa!

 

Con i affrescatori evaporativi rinfresca subito i tuoi ambienti perché il raffrescamento avviene attraverso il naturale processo di scambio termico tra l’acqua fredda e l’aria calda, tramite un impercettibile fenomeno di evaporazione. Tale principio detto trasformazione adiabatica, per il fatto di avvenire senza utilizzo di energia, consente il passaggio di una parte di calore dall’aria all’acqua.

All’interno del raffrescatore una ventola aspira l’aria esterna che viene forzatamente spinta attraverso i pannelli alveolari saturi d’acqua; in questo modo l’aria cede il calore all’acqua, ottenendo così un significativo abbattimento della sua temperatura, ed un benefico effetto “brezza marina” in una calda giornata d’estate. L’aria fresca e purificata, così ottenuta viene immessa all’interno dei locali.
L’energia posseduta dall’aria si compone in calore sensibile (che è quello che noi percepiamo) e calore latente (quell’energia che, quando viene somministrata ad un corpo, ne provoca il suo cambiamento di stato, a temperatura costante).
Il sistema di raffrescamento ad evaporazione aumenta il calore latente (infatti l’acqua evapora passando il suo stato da liquido a vapore) a scapito del calore sensibile e questo avviene senza apporto di energia esterna.

Richiedi Info

Nome: (Richiesto)
Cognome: (Richiesto)
E-mail: (Richiesto)
Telefono:
Oggetto: (Richiesto)
Il tuo messaggio:
Allega File:

Codice captcha: captcha

 Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art. 13 del D.Lgs 193/03.

Taggato in: