inFinance

How cooked are the books?

Come scovare le possibili sofisticazioni dei numeri di bilancio.

  • Quali sono i valori di bilancio più suscettibili di intervento?
  • E’ possibile “leggere sotto la superficie” dei numeri?
  • Esistono strumenti per testare i valori di bilancio più “delicati”?

Sono solo alcuni dei quesiti a cui il workshop darà risposta attraverso strumenti concreti ed esemplificazioni pratiche.

To cook the books” è un’espressione utilizzata nel mondo anglosassone per rappresentare il concetto di un intervento molto aggressivo sulla veridicità della rappresentazione bilancistica.

Il tema del c.d. window dressing o smoothing dei numeri di bilancio è un problema che interessa tutti i lettori esterni del bilancio che temono di avere una visione distorta del reale stato di salute di un’impresa.

Sebbene i principi contabili dettino precise istruzioni, la loro interpretazione può essere oggetto di applicazioni non del tutto fedeli.

Un’analisi di bilancio su basi alterate è, infatti, una delle prime ragioni di un affidamento accordato su presupposti fallaci che molto spesso si traduce in successive perdite su crediti; fattispecie che interessa soprattutto le banche ma anche le imprese che debbono erogare credito di tipo commerciale, quest’ultimo particolarmente rischioso perché spesso non garantito (c.d. credito unsecured).

Contenuti

Le politiche di bilancio

  • I valori più suscettibili di intervento
  • Il sistema di relazioni dei valori di bilancio: ad azione corrisponde una reazione, come scovare gli interventi.
  • Gli strumenti di analisi per testare la bontà dei valori di bilancio
  • La cassa: lo strumento principe per misurare la reale situazione di un’impresa

Il workshop si caratterizza per un approccio concreto e interattivo.

Durante l’incontro ampio spazio verrà lasciato a case history e all’analisi di best practice.

A tutti i partecipanti sarà inviato il materiale didattico.

Docente:

Il workshop è tenuto da Ivan Fogliata, analista finanziario, formatore e consulente.

Laureato in Finanza Aziendale, svolge attività di formazione in corporate finance nelle aziende e nei maggiori gruppi bancari italiani. Dottore Commercialista, è CEO di FSA Spa, società specializzata nella consulenza in finanza d’impresa. È membro del Consiglio di Amministrazione di Alto Adige Banca Südtirol Bank AG e di BCC del Garda. È Executive Partner di inFinance.

Dove e quando:

Il workshop si svolgerà, dalle 10.00 alle 13.30, a:

  • BOLOGNA – 22 settembre 2017 – presso il centro congressi “/Gold” sito in Via Dell’Arcoveggio 49/5
  • PADOVA – 30 settembre 2017 – presso “Villa Ottoboni” sita in Via PAdre E. Ramin 1
  • MILANO – 7 ottobre 2017 – presso “Spazio Cairoli” sito in Vicolo San Giovanni sul Muro 5

Costo:
La partecipazione è gratuita, previa registrazione e fino a esaurimento posti.

 

Richiedi Informazioni

Nome: (Richiesto)
Cognome: (Richiesto)
E-mail: (Richiesto)
Telefono:
Oggetto: (Richiesto)
Il tuo messaggio:
Allega File:

Codice captcha: captcha

 Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art. 13 del D.Lgs 193/03.

Taggato in: